Angelo Agnelli eletto consigliere della Lega Pallavolo

Il vicepresidente dell’Olimpia Bergamo Angelo Agnelli è un nuovo consigliere della Lega Pallavolo per il prossimo triennio.

Il prestigioso incarico è stato messo “nero su bianco” nel corso dell’Assemblea che si è tenuta a Bologna, presso FICO Eataly World, in occasione dell’edizione 2018 del Volley Mercato.

Conferma al timone per Paola De Micheli, per la A2 – con Agnelli – sono stati eletti Massimo d’Onofrio (Ortona) e Michele Miccolis (Castellana Grotte). Per la Superlega incarico per Giammarco Bisogno (Siena), Lucio Fusaro (Milano), Stefano Magrini (Verona), Albino Massacesi (Civitanova), Stefano Santuz (Padova) e Gino Sirci (Perugia).

“La nomina – ha dichiarato Agnelli – è un premio al lavoro che in soli due anni ha legittimato e garantito credibilità a Bergamo nel panorama della pallavolo nazionale. L’obiettivo è quello di operare dando nuova linfa al movimento della serie A2, procacciando nuove risorse e aumentando quella visibilità che garantirebbe maggiore appeal e, di conseguenza, un maggiore richiamo per gli sponsor. Il tutto, naturalmente, mantenendo la propria identità rispetto alla Superlega e continuando a richiamare nei palasport un pubblico sempre più numeroso. Personalmente ringrazio chi mi ha votato e la mia intenzione è quella di portare la mia esperienza imprenditoriale nel contesto sportivo. A proposito di ringraziamenti però ci tengo a sottolineare che la mia candidatura è stata fortemente spinta dagli amici di Brescia, a conferma che la pallavolo – a differenza di altri settori – abbatte le logiche campanilistiche a favore di un desiderio comune di fare rete a favore del movimento e, in particolare, della serie A2”.

DOWNLOAD VOLANTINO PDF