Taviano al Palasport: c’è un primato da confermare

A tre turni dalla chiusura della prima fase la Caloni Agnelli attende Taviano con i gradi della capolista. Un ruolo da onorare al meglio di fronte ad un Palasport che ha ancora negli occhi lo show con Spoleto.

Domenica alle 16 Hoogendoorn e compagni, reduci dalla vittoria di mercoledì di Ortona e già sicuri del pass per la Pool Promozione, ricevono una Pag che ha strappato un punto a Gioia del Colle e che, nel girone di ritorno, ha messo sotto sia Tuscania che Brescia. I pugliesi dunque vanno affrontati senza abbassare di una virgola quella giusta tensione che ha contraddistinto il gran periodo dei nostri, che continua tuttavia a restare d’importanza capitale a poco più di 20 giorni dalla finale di Coppa Italia con Roma. Contro i ragazzi di Licchelli quindi i rossoblù cercheranno un’altra prova di forza, per far valere nuovamente la logica differenza di peso specifico: “Non sarà una partita agevole – osserva il centrale Damiano Valsecchi -, Taviano è alla ricerca di punti per restare nella seconda pool e sta esprimendo un buon gioco, basti pensare ai risultati che i nostri prossimi avversari sono riusciti ad ottenere nelle ultime giornate soprattutto tra le mura amiche. Noi però vogliamo vincere davanti al nostro pubblico, per preservare il primo posto in classifica che abbiamo ottenuto nell’ultima giornata nonché per continuare la striscia di risultati positivi”.

Graziosi manderà sul taraflex la consueta formazione con Jovanovic palleggiatore, Hoogedoorn opposto, Cargioli e Valsecchi al centro, Dolfo e Pierotti in banda, Innocenti in ricezione e Franzoni in difesa ad alternarsi nel ruolo di libero.
Ex della sfida il segretario generale dell’Olimpia Matteo Pesenti, nel cui curriculum agonistico spicca l’esperienza di Taviano della stagione 2005/2006 in serie A2.

GLI ARBITRI – La partita sarà diretta da Nicola Traversa di Bari e Sergio Jacobacci di Venezia. Addetto al Video Check: Bartesaghi Segnapunti: Carrino

BIGLIETTI – La biglietteria del Palasport aprirà alle ore 14,30. Fino a 5 ore dall’inizio della gara sarà possibile acquistare il tagliando on line sul sito Mida Ticket. Si ricorda che anche per le donne è applicata la tariffa INTERA (es: Posto Unico 10 euro).
I settori: POSTO UNICO (Intero 10 euro/Ridotto 6); Tribuna numerata BALDASSARE AGNELLI (Ex Tribuna Est – Intero 14/ Ridotto 10); PARTERRE CALONI TRASPORTI (Ex Tribuna Retrattile – Intero 16/ Ridotto 12); TRIBUNA numerata CENTRALE D’ONORE 20 euro.
INGRESSO GRATUITO
per nati/e entro il 31/12/2005 (non valevole per il posto numerato; in tal caso verrebbe applicata la tariffa RIDOTTA)
diversamente abili (con un solo accompagnatore)
portatori di handicap

BIGLIETTI COPPA ITALIA – Domenica 7 gennaio scade il termine per richiedere i biglietti, a prezzo ridotto, per la finale di Coppa Italia del 28 gennaio (ore 14) al PalaFlorio di Bari contro Roma. Info: segreterialimpiapallavolo.it

TV – La partita verrà trasmessa on line in diretta streaming da Lega Volley Channel sulla piattaforma Sportube.tv. Info e costi www.elevensports.it. In differita invece martedì 9 alle ore 21 su VideoStar Sport (canale 630 del digitale terrestre).

IL PROGRAMMA – 9a giornata di ritorno Serie A2 UnipolSai – Girone Blu
Domenica 7 gennaio 2018
Ore 16 Pool Libertas Cantù – VBC Mondovì; Centrale del Latte McDonald’s Brescia – Geosat Geovertical Lagonegro
Ore 19.30 Mosca Bruno Bolzano – Monini Spoleto ; Gioiella Micromilk Gioia del Colle – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania; Club Italia Crai Roma – Sieco Service Ortona

Classifica Girone Blu – Caloni Agnelli Bergamo 44, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 43, Centrale del Latte McDonald’s Brescia 40, Monini Spoleto 37, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 35, Pool Libertas Cantù 32, Sieco Service Ortona 23, Pag Taviano 21, VBC Mondovì 20, Geosat Geovertical Lagonegro 18, Club Italia Crai Roma 16, Mosca Bruno Bolzano 13.

 

DOWNLOAD VOLANTINO PDF